Decreto 09 / 2020 criteri per il funzionamento e la validità della Giunta Comunale in modalità a distanza

Decreto 09 / 2020 criteri per il funzionamento e la validità della Giunta Comunale in modalità a distanza

Decreto del Sindaco n.  09  DEL  19  MARZO  2020

OGGETTO: Decreto individuante i criteri per il funzionamento e la validità della Giunta Comunale in modalità a distanza, con collegamento telematico.
IL SINDACO
VISTI gli artt. 46,47 e 48 del D.Lgs. 18.8.2000, n. 267 che disciplinano rispettivamente nomina, composizione e competenze della Giunta Comunale;
VISTO l’art. 50, comma 2, del D.Lgs. 267/2000:“2. Il sindaco e il presidente della provincia rappresentano l’ente, convocano e presiedono la giunta, nonché il consiglio quanto non è previsto il presidente del consiglio, e sovrintendono al funzionamento dei servizi e degli uffici e all’esecuzione degli atti”;
PRESO ATTO che, sia pure in assenza di specifica disciplina regolamentare interna, le sedute di Giunta Comunale si sono ordinariamente tenute presso la Sala appositamente dedicata nella sede del Palazzo Comunale;
CHE per la validità delle sedute di Giunta comunale è necessaria la presenza della maggioranza dei suoi componenti;DATO ATTO altresì che la partecipazione dei componenti della Giunta è stata finora assicurata attraverso la presenza fisica dei singoli componenti nella sala dell’adunanza a ciò adibita;
CONSIDERATA l’opportunità, fortemente accentuata dalle contingenti emergenze sanitarie (si vedano, da ultimo, i D.P.C.M. dei giorni 8, 9 e 11 marzo 2020), di garantire il più celere disimpegno dell’attività di Giunta Comunale assicurando massima tempestività nelle decisioni spettanti all’organo esecutivo di governo, anche attraverso modalità di partecipazione, che evitino la necessaria compresenza fisica e assicurino comunque ai singoli componenti della Giunta la possibilità di partecipazione alle sedute;
RILEVATO che le moderne tecnologie possono consentire (anche) lo svolgimento di sedute collegiali in modalità di videoconferenza;
RITENUTO potersi adottare specifico provvedimento che stabilisca le modalità di svolgimento delle sedute di Giunta comunale in modalità di videoconferenza;
RICHIAMATI:
• L’articolo 1, comma 1, lett. c o q, D.P.C.M. 8 marzo 2020 (pubblicato sulla G.U. 8 marzo 2020 n. 60, nella parte in cui stabilisce che “sono adottate, in tutti i casi possibili, nello svolgimento di riunioni, modalità di collegamento da remoto”), ora esteso all’intero territorio nazionale dall’art. 1, D.P.C.M. 9 marzo 2020;
• L’articolo 1 del DPCM 11 marzo 2020 laddove si prevede al punto 6) che “le pubbliche amministrazioni, assicurano lo svolgimento in via ordinaria delle prestazioni lavorative in forma agile del proprio personale dipendente” e al punto 10) che “per tutte le attività non sospese si invita al massimo utilizzo delle modalità di lavoro agile”;
• L’art. 70 del D.L. 16 marzo 2020 (cd. “Cura Italia”);
DATO ATTO che diverse disposizioni di legge sono la chiara dimostrazione di un indirizzo legislativo volto a potenziare il ricorso agli strumenti telematici;
RITENUTO, pertanto, che la compresenza fisica non costituisca presupposto indispensabile per assicurare il regolare svolgimento dell’organo collegiale, potendo disciplinarsi una modalità alternativa che, nel rispettare il metodo collegiale e quello della parità di trattamento dei singoli componenti, consenta ugualmente lo svolgimento delle relative sedute;
PRECISATO che, con particolare riferimento alle modalità di collegamento telematico, dovrà essere comunque garantito l’usuale e necessario riserbo sullo svolgimento delle sedute della Giunta comunale, atteso il carattere non pubblico delle stesse;
RAVVISATA, pertanto, l’opportunità di indicare specifica disciplina di funzionamento e di svolgimento delle sedute di giunta a distanza con collegamento telematico;

D E C R E T A

1.Sono individuate le seguenti linee guida, aventi natura regolamentare per il funzionamento e la validità della Giunta Comunale con modalità di videoconferenza:1) le sedute di Giunta Comunale, presiedute dal Sindaco o dal Vice Sindaco, potranno validamente svolgersi anche senza la necessaria contestuale compresenza fisica di tutti i componenti presso la sala dell’adunanza individuata all’atto della convocazione. Le sedute di Giunta, ove previsto nell’avviso di convocazione, possono essere tenute in forma completamente “a distanza” con collegamento telematico. Resta nella facoltà del Sindaco o, in caso di assenza, del Vice Sindaco, escludere, all’atto della convocazione, la partecipazione a distanza;2) più in particolare, il Sindaco e gli Assessori possono partecipare alla riunione di Giunta comunale anche con modalità di videoconferenza, intervenendo da luoghi diversi dalla sede istituzionale dell’Ente ove si svolge la seduta cui saranno videocollegati, purché siano rispettate le seguenti condizioni, di cui dovrà essere dato atto nei relativi verbali:a) che sia assicurata la regolarità dello svolgimento delle sedute e vengano garantiti lo svolgimento delle funzioni di cui all’articolo 97 del decreto legislativo 18 agosto 2000, n. 267;b) sia possibile, garantendo la sicurezza delle comunicazioni, identificare con certezza tutti i soggetti partecipanti, regolare l’andamento dello svolgimento della riunione, costatare e proclamare i risultati delle votazioni;c) che sia possibile per tutti i partecipanti intervenire nella discussione, ricevere, visionare o trasmettere documenti;3) verificandosi questi requisiti, la Giunta si considererà tenuta nel luogo in cui si trova il Sindaco;4) di tale circostanza il Segretario darà evidenza nel relativo processo verbale, indicando i nominativi dei componenti di Giunta intervenuti in videoconferenza.

Roccasecca, lì 19/03/2020

IL SINDACO F.to Avv. Giuseppe SACCO

 

Città di Roccasecca

Propter acquae penuriae id facere dissuasus, descendit ed in lateree eiusdem Montis Rocca, quae, Sicca nuncupatur, aedificavit.

Leone Ostiense

Comune di Roccasecca

  This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.
  +39 0776 56981
  +39 0776 569845
  Via Roma - Roccasecca (Fr)
Codice Fiscale 81001750603
Partita Iva 00629710609

Provincia di Frosinone