Assessore Delli Colli

  • Adozione di misure urgenti di solidarietà alimentare. Avviso e modulo di domanda

    Adozione di misure urgenti di solidarietà alimentare. Avviso e modulo di domanda

    Avviso pubblico per l’adozione di misure urgenti di solidarietà alimentare

    Viste:

    L’Ordinanza del Capo del Dipartimento della protezione civile n. 658 del 30/03/2020 recante: “Ulteriori interventi urgenti di protezione civile in relazione all’emergenza relativa al rischio sanitario connesso all’insorgenza di patologie derivanti da agenti virali trasmissibili”.

    La deliberazione della Giunta Comunale n. 32 del 01/04/2020;

    Tutti i cittadini che pensano di avere titolo in base a quanto disposto dall’art. 2 comma 6 dell’ordinanza, che dispone:

    L’Ufficio dei servizi sociali di ciascun Comune individua la platea dei beneficiari ed il relativo contributo tra i nuclei familiari più esposti agli effetti economici derivanti dall’emergenza epidemiologica da virus Covid-19 e tra quelli in stato di bisogno, per soddisfare le necessità più urgenti ed essenziali con priorità per quelli non già assegnatari di sostegno pubblico.

    Chi dichiara il falso, oltre ad essere immediatamente escluso dai benefici, verrà denunciato nelle sedi competenti.

    L’Istanza andrà presentata con il modello allegato scaricabile dal sito istituzionale dell’ente: www.comune.roccasecca.fr.it In alternativa, soltanto ed esclusivamente per chi è sprovvisto di collegamento internet, il modello potrà essere ritirato presso la sede comunale o presso la sede della protezione civile dalle ore  9.00 alle ore 12.00. E' possibile anche compilare online il modulo di richiesta in fondo a questa pagina.

    L’istanza andrà inviata preferibilmente via e-mail al seguente indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o in alternativa: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

    Per chi non è in grado di inviarla via e-mail può essere consegnata con le seguenti modalità: presso la sede comunale o presso la sede della protezione civile dalle ore 9.00 alle ore 12.00.

    Ogni famiglia potrà presentare una sola istanza.

    Questa amministrazione rilascerà ad ogni famiglia che ne ha titolo buoni spesa la cui entità è come di seguito specificata:

    • L’importo spettante ai single è pari ad € 150,00
    • L’importo spettante a nuclei con due componenti è pari a  300,00
    • L’importo spettante a nuclei con tre o 4 componenti: € 400
    • L’importo spettante a nuclei con 5 persone o più incremento buona spesa+50,00 € a persona

    Gli importi spettanti saranno suddivisi in buoni da due tagli € 25,00 ed € 50,00

    I buoni potranno essere spesi solo presso uno degli esercizi commerciali che hanno aderito all’iniziativa.

    I buoni potranno essere spesi solo per l’acquisto di alimenti, con esclusione di alcolici e prodotti di alta gastronomia, e ove necessario, farmaci.

    I buoni saranno assegnati fino a concorrenza della somma assegnata pari a complessivi € 56.267,21

    Il presente bando rimarrà valido dal 02/04/2020 al 06/04/2020.

    Informazioni potranno essere richieste a: Ufficio servizi sociali tel. 0776569824 / 0776569822 / 0776569823

     

    {phocadownload view=file|id=485|text=avviso in formato PDF|target=s}

    {phocadownload view=file|id=486|text=domanda in formato Microsoft Word|target=s}

    {phocadownload view=file|id=487|text=domanda formato PDF|target=s}

  • Al via sul territorio comunale l’installazione delle telecamere di sorveglianza

    Al via sul territorio comunale l’installazione delle telecamere di sorveglianza

     

    Come promesso e nell'ottica di un continuo miglioramento della qualità della vita per la nostra città è con entusiasmo che annunciamo l’attivazione della videosorveglianza che certamente contribuirà a rendere più sicuro il nostro territorio.

    Queste telecamere sono anche parte integrante del programma concordato con la rete di imprese costituitasi a Roccasecca. È un grosso risultato per tutta l’amministrazione ma in particolare voglio ringraziare per l'attento lavoro di questi mesi l'assessore al commercio dott.ssa Patrizia Delli Colli, il presidente dell’associazione commercianti Rocco Molle e tutte le singole attività che non hanno fatto mancare il proprio supporto all'iniziativa.

    In questo momento sono in corso di installazione 7 telecamere ma ne verranno istallate altre anche attraverso risorse messe a disposizione dell’ente per garantire il monitoraggio di tutto il territorio. Questo è il nostro modo, fattivo ed efficace, di proseguire sulla strada del cambiamento e della tutela di tutta Roccasecca. E questo è un altro punto del programma realizzato in meno di due anni di mandato. (Nelle foto le telecamere già installate al cimitero e sul palazzo municipale).

    videosorveglianza

    videosorveglianza2

  • Allerta meteo 27 ottobre 2018

    Allerta meteo 27 ottobre 2018

     

    Il Centro Funzionale Regionale rende noto che il Dipartimento della Protezione Civile ha emesso un Avviso di condizioni meteorologiche avverse, che prevede dalle prime ore di domani, 28 ottobre 2018, e per le successive 24-36 ore sul Lazio: precipitazioni diffuse, anche a carattere temporalesco. I fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica, locali grandinate e forti raffiche di vento.(Allerta meteo-idro DPC). Inoltre, dal pomeriggio di domani, 28 ottobre 2018, e per le successive 24-36, si prevede il persistere di venti da forti a burrasca dai quadranti meridionali con mareggiate lungo le coste esposte.
    Codice Arancione per rischio idrogeologico per temporali su tutte le Zone di Allerta.

    Vista l’allerta che si protrae anche nelle ore notturne predisporremo in via cautelativa la chiusura del sottopasso di via Toscana.
    Invitiamo gli utenti della strada ad usare la dovuta cautela ed i cittadini a segnalare situazioni di pericolo utilizzando l’up istituzionale del comune o anche il canale Facebook. 

  • Asilo nido comunale

     

    L’asilo nido è un servizio sociale ed educativo per lo sviluppo psicofisico dei bambini della primissima infanzia dai 3 mesi ai 3 anni, che li accoglie senza distinzioni di genere, di cultura e di religione. Rappresenta un luogo di incontro e di promozione di relazioni significative per lo sviluppo e il benessere dei bambini. E’ uno spazio sereno e stimolante che concorre con la famiglia nel difficile compito di cura e di educazione del bambino attraverso un clima di scambio e di continuo confronto, nel rispetto delle rispettive potenzialità e individualità.
     
    L’attività educativa del Nido si basa su un preciso progetto pedagogico elaborato al fine di garantire accoglienza, socializzazione e stimolo delle potenzialità cognitive, affettive, comunicative e relazionali. L’asilo Nido rappresenta il primo momento di separazione dalla famiglia e il primo ingresso nella società, e si pone quindi come obiettivo l’armonico sviluppo fisico e psicologico del bambino in collaborazione costante con la famiglia e la rete dei servizi sociali presenti sul territorio.
     

    L’asilo nido “Raggi di sole” è situato in via Piave, a Roccasecca (FR) nell'edificio adiacente la scuola media San Tommaso.

     
    Al nido sono ammessi i bambini fino ai tre anni di età.
     
    Il nido serve prioritariamente i bambini aventi il nucleo familiare residente nel Comune di Roccasecca. Le domande di cittadini non residenti nel Comune possono essere accolte a condizione che siano interamente soddisfatte le domande dei residenti.
     
    L’asilo nido è aperto di norma tutti i giorni lavorativi dell’anno, dal lunedì al venerdì di ogni settimana, dalle ore 7.45 alle ore 16.00, dal mese di settembre al mese di luglio.
    La giunta stabilisce annualmente il calendario scolastico con indicazione dei periodi di chiusura del servizio e le tariffe, dandone adeguata informazione agli utenti.

    Sono previste due fasce di frequenza:
     
    • orario parziale, fino alle ore 13.00.
    • orario pieno, fino alle ore 16.00.

    Modalità di iscrizione
     
    Le domande di ammissione, compilate su apposito modulo, devono essere presentate all'Ufficio Protocollo del Comune, a seguito di pubblicazione di apposito Avviso e hanno validità annuale.
     
    Il Servizio Asilo Nido predispone, sulla base dei criteri e punteggi indicati nel regolamento del Servizio, una graduatoria di ammissione.
     
    Pagamento rette mensili
    IBAN: IT91G0537274370000010000644
     
     
    Dove Rivolgersi
     
    Ufficio politiche sociali
     

     

  • Avviso proroga iscrizione Asilo Nido

    Avviso proroga iscrizione Asilo Nido

    Si rende noto che il termine di presentazione delle domande è prorogato alle ore 12 del 19 agosto 2019

     

    {phocadownload view=file|id=308|target=s}

    {phocadownload view=file|id=296|target=s}

     

    pagina dedicata al servizio Asilo Nido Comunale

  • Avviso pubblico agevolazioni attività commerciali

    Avviso pubblico agevolazioni attività commerciali

    ATTIVITÀ COMMERCIALI, ARTIGIANALI E DI SERVIZI NEI PICCOLI COMUNI CON POPOLAZIONE FINO A 20.000 ABITANTI

    Con Deliberazione di Giunta Comunale n. 144 del 20/12/2019, il Comune di Roccasecca ha recepito la misura disposta dall’articolo 30-ter del Decreto Crescita, D.Lgs 30 aprile 2019 n.34, convertito in Legge il 27 Giugno 2019 "Agevolazioni per la promozione dell'economia locale mediante la riapertura e l'ampliamento di attività commerciali, artigianali e di servizi”, che consiste nell’erogazione di un contributo per l'anno nel quale avviene la riapertura o l'ampliamento degli esercizi individuati dalla norma e per i tre anni successivi.

    L'importo del contributo erogabile è rapportato alla somma dei tributi comunali dovuti dall'esercente e regolarmente versati nell'anno precedente a quello nel quale è presentata la richiesta.

    Il Comune di Roccasecca ha determinato la misura del contributo concedibile, come di seguito specificato:

    a) In caso di riapertura il contributo erogabile è pari a:

    • 100% dell'imposta municipale propria (IMU)
    • 100% del tributo per i servizi indivisibili (TASI)
    • 100% della tassa sui rifiuti (TARI)

    b) In caso di ampliamento il contributo erogabile è pari a:

    • 70% dell'imposta municipale propria (IMU)
    • 70% del tributo per i servizi indivisibili (TASI)
    • 70% della tassa sui rifiuti (TARI)

    LE ATTIVITÀ AMMESSE a beneficiare delle agevolazioni per la promozione dell’economia locale tramite la riapertura di esercizi chiusi da almeno 6 mesi e l’ampliamento delle attività già esistenti, devono appartenere ai seguenti settori:

    – Artigianato

    – Turismo

    – Commercio al dettaglio, limitatamente ai soli “esercizi di vicinato” e alle “medie strutture di vendita” di cui all’art. 4 comma 1, lettere d) ed e) del D. Lgs. N. 114 del 1998, compresa la somministrazione di alimenti e bevande

    – Fornitura di servizi destinati alla tutela ambientale, alla fruizione di beni culturali e al tempo libero

     

    NON POSSONO BENEFICIARE DELLE AGEVOLAZIONI:

    – Coloro che subentrano a qualunque titolo, in attività già esistenti e precedentemente interrotte;

    – Le aperture di nuove attività e le riaperture, conseguenti a cessione di un'attività preesistente da parte del medesimo soggetto che la esercitava in precedenza o, comunque, di un soggetto, anche costituito in forma societaria, che sia ad esso direttamente o indirettamente riconducibile;

    – Le attività “compro oro”, le sale scommesse o quelle che al loro interno hanno apparecchi di intrattenimento.

    La richiesta di incentivi va presentata al Comune dove è ubicato l'esercizio dal 1° Gennaio al 28 Febbraio di ogni anno.

    Per gli esercizi ubicati nel Comune di Roccasecca, le domande devono essere inoltrate utilizzando il modulo scaricabile nella presente sezione.

    L'invio può essere effettuato tramite le seguenti modalità:

    - posta elettronica certificata al seguente indirizzo PEC Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

    - raccomandata A/R indirizzata al Comune di Roccasecca - Ufficio Commercio e Ufficio Tributi – Via Roma, 7 - 03038 - Roccasecca (FR).

    - consegna a mano all’Ufficio protocollo del Comune di Roccasecca, Via Roma, 7

    Per ulteriori informazioni è possibile inoltre contattare l'ufficio Commercio tel. 077656981 email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

     

    {phocadownload view=file|id=378|target=s}

    {phocadownload view=file|id=377|target=s}

    {phocadownload view=file|id=379|target=s}

     

  • Avviso pubblico iscrizioni asilo nido a.e. 2020-21

    Avviso pubblico iscrizioni asilo nido a.e. 2020-21

    Avviso pubblico per l'iscrizione per i bambini dai 3 mesi ai 3 anni presso l’Asilo Nido comunale sito in via Piave 

    Anno educativo 2020/2021

    Le domande andranno presentate entro le ore 12.00 del 22 Giugno 2020



    Si rende noto che sono aperte le iscrizioni presso l’Asilo Nido Comunale per l’anno educativo 2020/2021.

    Destinatari del servizio Bambini/e di età compresa dai tre mesi (compiuti entro il 1° settembre dell’anno scolastico di riferimento) ai tre anni (compiuti entro il 31 dicembre dell’anno scolastico di riferimento), residenti nel Comune di Roccasecca.Possono presentare domanda di iscrizione anche i non residenti; le stesse saranno accolte a condizione che siano soddisfatte le domande dei residenti.

    Caratteristiche del servizio L’Asilo Nido comunale, sito in via Piave, è aperto da settembre a luglio, secondo il calendario annualmente approvato dal Comune e funziona dal lunedì al venerdì.Prevede le seguenti tipologie di servizio:

    A) Tempo pieno: ore 7,45 – 16,00;
    B) Tempo parziale: ore 7,45 – 13,00.

    Termini per effettuare le iscrizioni. L’apertura delle iscrizioni, per l’anno educativo 2020/2021, è disposta a partire dalla data di pubblicazione del presente avviso all’Albo Pretorio on-line del Comune e fino alle ore 12.00 del 22 Giugno 2020.Eventuali domande presentante oltre la scadenza fissata dal presente Avviso, potranno essere accolte solo in caso di posti disponibili e verranno valutate secondo l’ordine di presentazione, dopo aver soddisfatto le domande pervenute entro il termine stabilito.

    Modalità di presentazione della domanda.Le domande devono essere inviate al Comune di Roccasecca, all’indirizzo PEC: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. ovvero presentate all’Ufficio Protocollo del Comune di Roccasecca – Via Roma, 7, sottoscritta da uno dei due genitori o da chi ne fa le veci, utilizzando l’apposito format allegato al presente Avviso (all. A), disponibile presso l’Ufficio Servizi Sociali del Comune di Roccasecca e reperibile sul sito web istituzionale, al seguente indirizzo: www.comune.roccasecca.it.

    Allegati: Alla domanda di iscrizione dovrà essere allegata la seguente documentazione (art. 4 del Regolamento approvato con Deliberazione C.C. nr. 57/2018):

    1) Attestazione dell’Indicatore della situazione economica equivalente (ISEE) con allegata dichiarazione Sostitutiva Unica (DSU) contenenti i redditi riferiti all’anno solare precedente l’iscrizione.
    2) Dichiarazioni sostitutive rese ai sensi degli art. 46 e 47 del D.P.R. 445/2000, su modello predisposto dall’ufficio servizi sociali, relative alle condizioni di cui all’art. 6 del Regolamento;
    3) Un certificato attestante che il bambino è stato sottoposto alle vaccinazioni obbligatorie per legge;
    4) Un certificato attestante l’assenza di malattie infettive rilasciato dal medico di famiglia o Pediatra;
    5) Una dichiarazione del datore di lavoro riguardo l'orario di lavoro di entrambi i genitori.

    Criteri per la formazione della graduatoria.Nell’istanza di accesso il richiedente autocertifica tutte le condizioni che contribuiscono alla determinazione del punteggio per la formazione della graduatoria, che verrà stilata secondo i criteri di cui all’art. 6 del citato Regolamento approvato con Deliberazione C.C. n. 57/2018 e precisamente: 

    Viene data priorità per particolari situazioni:

    a) Bambino portatore di handicap con certificazione ASL; in caso di parità si applica il successivo punteggio;
    b) Bambino considerato caso sociale con segnalazione dell’assistente sociale e/o della ASL e/o del Tribunale per i Minorenni; in caso di parità si applica il successivo punteggio.

    Le suddette priorità collocano d’ufficio i richiedenti il servizio Asilo Nido ai vertici delle graduatorie.

     

    A. Condizioni relative al nucleo familiare:  
    1. Nucleo monoparentale ossia nucleo incompleto o dissociato in cui manchi effettivamente la figura materna o paterna.

    n.b. : per rientrare nell'attribuzione di tale punteggio è necessario attestare l'effettiva mancata assistenza di un genitore. Non viene riconosciuto tale punteggio se i genitori sono sposati e sono iscritti in separati stati di famiglia.
    Punti 15
    2. Figli 0-3 anni (escludendo quello per cui si fa domanda) Punti 6
    3. Figli 4-13 anni Punti 3
    4. Figli 14 – 18 anni Punti 1
    5. Nuova gravidanza in corso Punti 5
    6. Familiare convivente diversamente abile (legge 104/92) Punti 10
       
    B. Condizione lavorativa dei genitori:  
    1. Genitori che lavorano entrambi a tempo pieno. Punti 12
    2. Genitori che lavorano entrambi di cui uno a tempo parziale Punti 10
    3. Genitori di cui uno lavoratore e uno con esclusiva condizione di studente frequentante (la condizione dovrà essere provata con idonea documentazione) Punti 9
    4. Genitori che lavorano entrambi a tempo parziale Punti 8
    5. Famiglie monoreddito Punti 5
       
    D. Altre Condizioni:  
    1. Bambino in lista d'attesa l'anno precedente nella medesima struttura Punti 1

     


    In caso di parità di punteggio l’ordine di ammissione sarà determinato dall’indicatore ISEE, dando la priorità al valore più basso. Nel caso di ulteriore parità la precedenza sarà determinata dalla data di presentazione della domanda e dal numero di protocollo.

    Il bambino che ha già frequentato e che ripresenti la domanda di ammissione con ISEE aggiornato, per l’anno successivo entro il termine stabilito, è automaticamente ammesso alla frequenza sempre che sia in regola con i pagamenti delle rette e che non vi sia rinuncia da parte dei genitori (art. 6 del Regolamento).

    Tariffe/rette di frequenza

    L’importo della retta è calcolata in base all’Indicatore della Situazione Economica Equivalente (ISEE) in corso di validità al momento dell’iscrizione. Le rette di frequenza stabilite con la deliberazione della Giunta Comunale n. 42 del 19.05.2020, per l’anno educativo 2020/2021, sono le seguenti:

    dal lunedì al venerdì, dalle ore 07.45 alle ore 16.00:

    Fasce

    Valore fasce ISEE

    Importo mensile
    Full time (7,45-16,00)
    Residenti

    Importo mensile
    Full time (7,45-16,00)
    Non residenti

    1

    € 0,00 - € 5.000,00

    € 140,00

    € 150,00

    2

    € 5.001,00 - € 10.000,00

    € 160,00

    € 170,00

    3

    € 10.001,00 - € 15.000,00

    € 190,00

    € 200,00

    4

    € 15.001,00 - € 20.000,00

    € 230,00

    € 240,00

    5

    € 20.001,00 - € 25.000,00

    € 260,00

    € 270,00

    6

    € 25.001,00 - € 30.000,00

    € 290,00

    € 300,00

    7

    € 30.001,00 - € 35.000,00

    € 330,00

    € 340,00

    8

    Oltre € 35.000,00

    € 350,00

    € 360,00

     

    dal lunedì al venerdì, dalle ore 07.45 alle ore 13.00:

    Fasce

    Valore fasce ISEE

    Importo mensile
    part time (7,45-13,00)
    Residenti

    Importo mensile
    part time (7,45-13,00)
    Non residenti

    1

    € 0,00 - € 5.000,00

    € 90,00

    € 100,00

    2

    € 5.001,00 - € 10.000,00

    € 100,00

    € 110,00

    3

    € 10.001,00 - € 15.000,00

    € 120,00

    € 130,00

    4

    € 15.001,00 - € 20.000,00

    € 145,00

    € 155,00

    5

    € 20.001,00 - € 25.000

    € 160,00

    € 170,00

    6

    € 25.001,00 - € 30.000,00

    € 190,00

    € 200,00

    7

    € 30.001,00 - € 35.000,00

    € 210,00

    € 220,00

    8

    Oltre € 35.000,00

    € 220,00

    € 230,00

     

    In caso di parità di punteggio l’ordine di ammissione sarà determinato dall’indicatore ISEE, dando la priorità al valore più basso. Nel caso di ulteriore parità la precedenza sarà determinata dalla data di presentazione della domanda e dal numero di protocollo.

    Nel caso di mancata presentazione della dichiarazione ISEE viene applicata la retta corrispondente alla fascia più alta.

    La retta va versata per intero entro i primi 5 giorni del mese di frequenza (anche per i periodi di assenza del bambino), salvo i seguenti casi:
    a) Pagamento del 50% della retta qualora il bambino sia ammesso a frequentare dal 16° giorno del mese in poi;
    b) Pagamento del 50% della retta qualora il bambino cessi la frequenza entro il 15 del mese; resta inteso che in questo caso è obbligo del genitore comunicare per iscritto le dimissioni anticipate del bambino almeno 15 giorni prima della data prevista.


    • Il pagamento della retta può avvenire tramite
      POS disponibile presso l’Ufficio Commercio del Comune di Roccasecca;
    • Versamento su cc. Postale nr. 13531033 intestato a Comune di Roccasecca (FR) Servizio di Tesoreria;
    • IBAN del Comune: IT91G0537274370000010000644
    • Privacy
    • Tutti i dati personali saranno trattati nel rispetto del Decreto Legislativo n. 196/2003 “Codice in materia di protezione dei dati personali” e s.m.i,  e dal Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati (GDPR), esclusivamente per le finalità attinenti l’attuazione del presente intervento. Il Responsabile per la protezione dei dati personali (Data Protection Officer - “DPO”) è l’Avv. Claudio Valente, contattabile all’indirizzo e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

    • l’Assessore alle Politiche Sociali Dott.ssa Patrizia Delli Colli
    • Il Sindaco Avv. Giuseppe Sacco

     

    {phocadownload view=file|id=523|text=avviso in formato PDF|target=s}

    {phocadownload view=file|id=524|text=modulo di domanda in formato Microsoft Word|target=s}

    {phocadownload view=file|id=525|text=modulo di domanda in formato PDF|target=s}

     

    Link alla pagina del servizio Asilo Nido Comunale

     

  • Avviso pubblico per persone con disabilità gravissime

    Avviso pubblico per persone con disabilità gravissime

    Bando a cura del Consorzio dei comuni del Cassinate per la programmazione e gestione dei servizi sociali

     

    È possibile fare domanda per la concessione di contributi economici (di seguito denominati: assegno di cura e contributo di cura), miranti all’assistenza domiciliare a persone, residenti nel territorio consortile, in condizioni di “disabilità gravissima” (inclusi i malati di SLA e ALZHEIMER).

    Le domande possono essere presentate dal 25 febbraio al 30 marzo 2019

     

    {phocadownload view=file|id=183|target=s}

    {phocadownload view=file|id=184|target=s}

  • Avviso pubblico riduzione TARI utenze non domestiche

    Avviso pubblico riduzione TARI utenze non domestiche

     

    Avviso pubblico per la concessione della riduzione della TARI (tassa rifiuti) 2021 a favore delle utenze non domestiche aventi sede operativa nel Comune di Roccasecca

     

    {phocadownload view=file|id=929|target=s}

    {phocadownload view=file|id=928|target=s}

    {phocadownload view=file|id=930|target=s}

  • Bando disabilità gravissima - ulteriore proroga al 31 maggio 2020

    Bando disabilità gravissima - proroga

    Bando disabilità gravissima annualità 2020

    Proroga termini al 31 maggio 2020

     

    Si comunica che, a causa dell'emergenza coronavirus, il bando sulla Disabilità Gravissima è stato ulteriormente prorogato al 31 maggio 2020 per consentire alle famiglie di produrre tutta la documentazione necessaria

     

    Il Sindaco Avv. Giuseppe Sacco

    L'assessore alle Politiche sociali Dott.ssa Patrizia Delli Colli

  • Convocazione Consiglio Comunale 14 luglio 2020

    Convocazione Consiglio Comunale 14 luglio 2020

    Convocazione Consiglio Comunale in seduta ordinaria.

    La riunione del Consiglio Comunale si terrà, in seduta pubblica ordinaria, in prima ed unica convocazione, il giorno Martedì 14 luglio 2020 alle ore 15,00 presso la Sala consiliare del Comune, per trattare il seguente Ordine del giorno:

    1. Approvazione verbali seduta precedente.
    2. Approvazione del rendiconto della gestione per l’esercizio 2019 ai sensi dell’art. 227 del D.Lgs. 267/2000.
    3. Determinazione per l’esercizio 2020 delle aliquote IMU di cui alla Legge n. 160/2019.
    4. Regolamento per l’applicazione dell’imposta municipale propria.
    5. Determinazione dell’aliquota di compartecipazione dell’addizionale comunale all’Imposta sul reddito delle persone fisiche da applicare con riferimento all’esercizio finanziario 2020.
    6. Determinazione tariffe TARI anno 2020.
    7. Regolamento comunale per la disciplina del servizio di noleggio veicoli con conducente.

     

    Il Presidente del Consiglio Comunale
    Avv. Fabio Dante Mario TANZILLI

     

    {phocadownload view=file|id=541|text=convocazione in formato PDF|target=s}

  • Convocazione Consiglio Comunale 14 settembre 2020

    Convocazione Consiglio Comunale 14 luglio 2020

    Convocazione Consiglio Comunale in seduta pubblica straordinaria

    La convocazione del Consiglio Comunale si terrà. in seduta pubbloca straordinaria, in prima convocazione, il giorno 14 Settembre 2020 alle ore 15,00 presso la sala consiliare del Municipio, per trattare il seguente Ordine del giorno

    1. Approvazione verbali seduta precedente.
    2. Modifica del Regolamento per la gestione dell’Asilo Nido comunale approvato con deliberazione di C.C. nr. 57 dell’11.09.2018.
    3. Modifica punto nr. 4 della delibera C.C. nr. 6 del 14.07.2020. Determinazione proroga termine domanda riduzione TARI per portatori di handicap - anno 2020.

     

    Il Presidente del Consiglio Comunale
    Avv. Fabio Dante Mario TANZILLI

     

    {phocadownload view=file|id=696|text=convocazione in formato PDF|target=s} 

  • Convocazione Consiglio Comunale 19 maggio 2021

    Convocazione Consiglio Comunale

    Convocazione Consiglio Comunale in seduta ordinaria.

    La convocazione del Consiglio Comunale si terrà, in seduta pubblica straordinaria, in prima ed unica convocazione, il giorno mercoledì 19 maggio 2021 alle ore 15,30 presso la Sala consiliare del Comune, per trattare il seguente

    Ordine del giorno:

    1. Lettura ed approvazione verbali seduta precedente;
    2. Piano valorizzazione ed eventuale alienazione immobili comunali – art. 58 D.L. 112/2008 convertito con modificazioni dalla L. 133/2008 con ivi allegato elenco degli immobili disponibili;
    3. Approvazione del Piano Economico Finanziario (PEF) del servizio di gestione dei rifiuti urbani per l’anno 2021;
    4. Approvazione per l’esercizio 2021 delle aliquote IMU;
    5. Determinazione tariffe TARI anno 2021;
    6. Determinazione dell’aliquota di compartecipazione dell’addizionale comunale all’imposta sul reddito delle persone fisiche da applicare con riferimento all’esercizio finanziario 2021;
    7. Regolamento per l’applicazione del Canone Patrimoniale di Concessione, Autorizzazione o Esposizione Pubblicitaria e del Canone Mercatale (Legge 160/2019 – articolo 1, commi 816 - 847);
    8. R. 22/12/1999, n. 38, art. 57, comma 1, Piano di utilizzazione aziendale (P.U.A.);
    9. Approvazione dello schema di rendiconto della gestione – esercizio 2020;
    10. Approvazione regolamento per la gestione dei rifiuti urbani, della raccolta differenziata e dei servizi di igiene urbana nel Comune di Roccasecca;
    11. Approvazione della convenzione per lo svolgimento in forma associata del servizio di Segreteria comunale tra i Comuni di Roccasecca e Sant’Andrea del Garigliano (FR).

    Il Presidente del Consiglio Comunale
    Avv. Fabio Dante Mario Tanzilli

     

    {phocadownload view=file|id=920|text=Convocazione in formato PDF|target=s}

  • Convocazione Consiglio Comunale 19 ottobre 2020

    Convocazione Consiglio Comunale 14 luglio 2020

    Convocazione Consiglio Comunale in seduta pubblica straordinaria

    La convocazione del Consiglio Comunale si terrà. in seduta pubblica straordinaria, in prima convocazione, il giorno lunedì 19 ottobre 2020 alle ore 15,00 presso la sala consiliare del Municipio, per trattare il seguente Ordine del giorno

    1. Approvazione verbali seduta precedente.
    2.  Ratifica della deliberazione di giunta comunale n.97 del 18/09/2020 avente ad oggetto “Variazione d’urgenza al bilancio 2020/2022 assunta dalla Giunta Comunale ai sensi dell’art. 175 comma 4 del D.Lgs. n. 267/2000.
    3. Progetto di fattibilità in finanza di progetto redatto ai sensi dell’art. 183, comma 15-19 e seguenti e art.179, comma 3 del D.Lgs. n.50/2016 (ex art.278 del D.P.R. n.207/2010), avente ad oggetto la “Concessione per lo svolgimento del servizio di gestione degli impianti della pubblica illuminazione, comprensivo di fornitura di energia elettrica e di realizzazione di interventi di adeguamento normativo ed efficienza energetica” – Dichiarazione di interesse pubblico e fattibilità della proposta – Nomina del Promotore – CUP: J89D20001770005.

     

    Il Presidente del Consiglio Comunale
    Avv. Fabio Dante Mario TANZILLI

     

    {phocadownload view=file|id=836|text=Convocazione in formato PDF|target=s}

  • Convocazione Consiglio Comunale 3 agosto 2020

    Convocazione Consiglio Comunale 14 luglio 2020

    Convocazione Consiglio Comunale in seduta ordinaria.

    La riunione del Consiglio Comunale si terrà, in seduta pubblica ordinaria, in prima ed unica convocazione, il giorno lunedì 3 agosto 2020 alle ore 15,30 presso la Sala consiliare del Comune, per trattare il seguente Ordine del giorno:

        • Approvazione verbali seduta precedente.
        • Approvazione Programma triennale OO.PP. 2020/2022 e dell’Elenco annuale OO.PP. 2020.
        • Piano valorizzazione ed eventuale alienazione immobili comunali – art. 58 D.L. 112/2008 convertito con modificazioni dalla legge 06 agosto 2008, n. 133 con ivi allegato l’elenco degli immobili disponibili.
        • Verifica delle aree e fabbricati da destinare alla residenza e alle attività produttive e terziarie ai sensi delle leggi n. 167/1962, n. 865/1971 e n. 457/1978 e loro ss.mm.ii..
        • Approvazione nota di aggiornamento Documento Unico Programmazione (DUP) 2020/2022.
        • Approvazione Bilancio di Previsione 2020/2022 e relativi allegati.

     

    Ordine aggiuntivo:

    1) Legge regionale n. 7 del 18.07.2017 recante “Disposizioni per la rigenerazione urbana ed il recupero edilizio”: A) individuazione degli “Ambiti territoriali di riqualificazione e recupero edilizio” di cui all’art. 3 della legge regionale; B) disposizioni in merito al “Cambio di destinazione d’uso degli edifici” ai sensi dell’art. 4 della legge regionale; C) disposizioni in merito alla incentivazione degli interventi di “Miglioramento sismico e di efficientamento energetico degli edifici” ai sensi dell’art. 5 della legge regionale; D) definizione della procedura di partecipazione di cui all’art. 3, comma 5, della legge regionale; E) disposizioni generali per l’applicazione dell’art. 28 bis del D.P.R. n. 380/01 e dell’art. 1 ter della L.R. n. 36/87;

    2) Conferimento Cittadinanza Onoraria Prof. Dott. Giovanni Rezza.

     

    Il Presidente del Consiglio Comunale
    Avv. Fabio Dante Mario TANZILLI

     

    {phocadownload view=file|id=587|text=convocazione in formato PDF|target=s}

    {phocadownload view=file|id=591|text=ordine aggiuntivo|target=s}

  • Convocazione Consiglio Comunale 30 dicembre 2020

    Convocazione Consiglio Comunale 14 luglio 2020

    Convocazione Consiglio Comunale in seduta straordinaria.

    La convocazione del Consiglio Comunale si terrà, in seduta pubblica straordinaria, in prima ed unica convocazione, il giorno 30dicembre 2020 alle ore 12,00 presso la Sala consiliare del Comune, per trattare il seguente

    Ordine del giorno:

    1. Lettura e approvazione dei verbali seduta precedente.
    2. Ratifica della deliberazione di Giunta Comunale nr. 137 del 07.12.2020 di variazione al bilancio.
    3. Revisione straordinaria delle partecipazioni ex art. 24, D.Lgs. 19 agosto 2016 n. 175, come modificato dal Decreto legislativo 16 giugno 2017, n. 100 e Ricognizione annuale delle società partecipate ai sensi dell’articolo 20 del D.Lgs. n. 175 del 2016.
    4. Approvazione del Piano Economico Finanziario (PEF) del servizio di gestione dei rifiuti urbani per l’anno 2020.

    Il Presidente del Consiglio Comunale
    Avv. Fabio Dante Mario Tanzilli

     

    {phocadownload view=file|id=888|text=Convocazione in formato PDF|target=s}

  • Convocazione Consiglio Comunale 30 novembre 2020

    Convocazione Consiglio Comunale 14 luglio 2020

    Convocazione Consiglio Comunale in seduta straordinaria.

    La convocazione del Consiglio Comunale si terrà, in seduta pubblica straordinaria, in prima ed unica convocazione, il giorno Lunedì 30 Novembre 2020 alle ore 15,00presso la Sala consiliare del Comune, per trattare il seguente

    Ordine del giorno:

    1. Lettura e approvazione verbali seduta precedente.
    2. Approvazione del Bilancio Consolidato dell’esercizio 2019 ai sensi dell’art. 11-bis del D.Lgs. n. 118/2011 e dell.art. 151, comma 8, del D.Lgs. n. 267/2000.
    3. Ratifica della deliberazione di Giunta Comunale n. 127 del 13.11.2020 avente ad oggetto “Variazione d’urgenza al bilancio 2020/2022 assunta dalla Giunta Comunale ai sensi dell’art. 175, comma 4, del D.Lgs. n. 267/2000”.
    4. Ratifica della deliberazione di Giunta Comunale n. 133 del 20.11.2020 avente ad oggetto “Variazione d’urgenza al bilancio 2020/2022 assunta dalla Giunta Comunale ai sensi dell’art. 175, comma 4, del D.Lgs. n. 267/2000”.
    5. Documento Unico di Programmazione (DUP) di cui all’art. 170, comma 1, D.Lgs. n. 267/2000 – Periodo 2021/2023- Approvazione.
    6. Assestamento generale e salvaguardia degli equilibri al bilancio di previsione finanziario 2020/2022 ai sensi degli artt. 175, comma 8 e 193, comma 2, del D.Lgs. n. 267/2000.

     

    Il Presidente del Consiglio Comunale
    Avv. Fabio Dante Mario Tanzilli

     

    {phocadownload view=file|id=886|text=Convocazione in formato PDF|target=s}

  • Convocazione Consiglio Comunale 30 settembre 2021

    Convocazione Consiglio Comunale

    Convocazione Consiglio Comunale in seduta ordinaria.

    La convocazione del Consiglio Comunale si terrà, in seduta pubblica straordinaria, in prima ed unica convocazione, il giorno 30 settembre 2021 alle ore 14:30presso la Sala consiliare del Comune, per trattare il seguente

    Ordine del giorno:

    1. Lettura ed approvazione verbali seduta precedente;
    2. Ratifica della Delibera G.C. nr. 98 del 01.09.2021;
    3. Ratifica della Delibera G.C. nr. 107 del 22.09.2021;
    4. Approvazione del Bilancio Consolidato relativo all’esercizio 2020.

     

    Il Presidente del Consiglio Comunale
    Avv. Fabio Dante Mario Tanzilli

     

    {phocadownload view=file|id=946|text=Convocazione in formato PDF|target=s}

  • Convocazione Consiglio Comunale 31 luglio 2021

    Convocazione Consiglio Comunale

    Convocazione Consiglio Comunale in seduta ordinaria.

    La convocazione del Consiglio Comunale si terrà, in seduta pubblica straordinaria, in prima ed unica convocazione, il giorno Sabato31 Luglio 2021 alle ore 12:00presso la Sala consiliare del Comune, per trattare il seguente

    Ordine del giorno:

    1. Lettura ed approvazione verbali seduta precedente;
    2. Mozione presentata nella seduta del 4 Giugno 2021 dai Consiglieri Antonio Abbate e Laura Scappaticci avente ad oggetto: “In ricordo delle vittime delle Marocchinate” (ai sensi dell’art. 39 del vigente Regolamento del Consiglio) - prot. nr. 7020 del 7 giugno 2021;
    3. Ratifica della deliberazione di giunta comunale n. 68 del 24/06/2021 avente ad oggetto “Variazione d’urgenza al bilancio 2021/2023 assunta dalla Giunta Comunale ai sensi dell’art. 175, comma 4, del D.Lgs. n. 267/2000;
    4. Ratifica della deliberazione di giunta comunale n. 75 del 08/07/2021 avente ad oggetto “Variazione d’urgenza al bilancio 2021/2023 assunta dalla Giunta Comunale ai sensi dell’art. 175, comma 4, del D.Lgs. n. 267/2000;
    5. Ratifica della deliberazione di giunta comunale n. 80 del 21/07/2021 avente ad oggetto “Variazione d’urgenza al bilancio 2021/2023 assunta dalla Giunta Comunale ai sensi dell’art. 175, comma 4 del D.Lgs. n. 267/2000;
    6. Regolamento comunale per l’applicazione della tassa sui rifiuti (TARI);
    7. Assestamento generale e salvaguardia degli equilibri al bilancio di previsione 2021/2023 ai sensi degli artt. 175, comma 8, e 193, comma 2 del D.Lgs. n. 267/2000.

     

    Il Presidente del Consiglio Comunale
    Avv. Fabio Dante Mario Tanzilli

     

    {phocadownload view=file|id=927|text=Convocazione in formato PDF|target=s}

  • Convocazione Consiglio Comunale 4 giugno 2021

    Convocazione Consiglio Comunale

    Convocazione Consiglio Comunale in seduta ordinaria.

    La convocazione del Consiglio Comunale si terrà, in seduta pubblica straordinaria, in prima ed unica convocazione, il giorno 4 giugno 2021 alle ore 15,30 presso la Sala consiliare del Comune, per trattare il seguente

    Ordine del giorno:

    1. Lettura e approvazione dei verbali seduta precedente;
    2. Approvazione nota di aggiornamento Documento Unico di Programmazione (D.U.P.) 2021/2023;
    3. Approvazione bilancio di previsione 2021/2023 e relativi allegati;
    4. Conferimento della Cittadinanza Italiana al Milite Ignoto da parte del Comune di Roccasecca. Adesione al progetto ”Milite Ignoto, Cittadino d’Italia (1921-2021)”

    Il Presidente del Consiglio Comunale
    Avv. Fabio Dante Mario Tanzilli

     

    {phocadownload view=file|id=919|text=Convocazione in formato PDF|target=s}

Città di Roccasecca

Propter acquae penuriae id facere dissuasus, descendit ed in lateree eiusdem Montis Rocca, quae, Sicca nuncupatur, aedificavit.

Leone Ostiense

Comune di Roccasecca

  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  +39 0776 56981
  +39 0776 569845
  Via Roma - Roccasecca (Fr)
Codice Fiscale 81001750603
Partita Iva 00629710609

Provincia di Frosinone