Area servizi demografici e cultura

  • "in memoria di Tommaso", manifestazioni tomistiche

    "in memoria di Tommaso", manifestazioni tomistiche

     

    Domenica 15.04.2018, a partire dalle ore 10.00 si terrà la prima edizione del percorso "Alla scoperta di San Tommaso d'Aquino".

    I turisti, accompagnati da guide turistiche e che incontreranno personaggi in abiti medievali, potranno effettuare gratuitamente una visita storico-religiosa alla scoperta dei luoghi dove è nato San Tommaso d`Aquino e dove il Sommo Dottore ha trascorso l`infanzia.
    La Torre di avvistamento detta "Cannone", la Chiesa di Santa Croce, la prima Chiesa al mondo edificata in onore di San Tommaso e il suggestivo borgo Castello, sono solo alcuni dei siti visitabili.
    Un viaggio a ritroso nel tempo, nella storia e nella spiritualità, un lento cammino segnato da ritualità e fede nei luoghi indissolubilmente legati all'infanzia del Dottore Angelico perché le manifestazioni Tomistiche sono soprattutto questo, conoscere la storia medievale che ha visto la nostra Città protagonista e promuovere il territorio.
    Prenotazioni aperte fino al 10 aprile 2018, alle ore 12.00.
    È possibile ottenere informazioni sull`evento e prenotare contattattando il Responsabile del Settore IV del Comune di Roccasecca ai seguenti numeri 0776-569911, 392-5223783 o scrivere all'indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o all'indirizzo pec Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..
    Scopriamo Roccasecca e i suoi tesori culturali.

     

    Link all'evento sull'agenda di questo sito

     

  • 74’ anniversario della liberazione della nostra città.

    74’ anniversario della liberazione della nostra città.

    Questa mattina, insieme a tanti ragazzi ed all’associazione “battaglia di Cassino” abbiamo celebrato il 74’ anniversario della liberazione di ROCCASECCA nella chiesa di San Vito ubicata sulle rive del fiume teatro della battaglia finale. È stato emozionante rivivere quei momenti attraverso il racconto dell’Avv Roberto Molle e la testimonianza di Benedetto Malnati. A loro va tutta la nostra gratitudine.

    Ai ragazzi il compito di ricordare alle future generazioni il sacrificio di chi ci ha lasciato in dote una nazione unita e democratica.

    liberazione2

    liberazione4

  • 74’ anniversario della Liberazione di ROCCASECCA

    74’ anniversario della Liberazione di ROCCASECCA

     

    Il 25 maggio 2018 ricorre il settantaquattresimo anniversario della Liberazione di Roccasecca. L'Amministrazione Comunale conscia dell`importanza di riflettere, con i giovani, sull’attualità dei valori conquistati a costo della vita e del decisivo impegno culturale ed educativo della scuola nel trasmettere la memoria di questi sacrifici, con la collaborazione dell`Associazione "Battaglia di Cassino", racconterà, anche grazie alle parole dei testimoni, i giorni della Liberazione della Città nei luoghi in cui la battaglia si consumò: la Chiesa di San Vito Vecchia.

    A partire dalle ore 10:00 del 25 maggio, gli studenti delle classi terze medie e dell'Istituto Economico di Roccasecca saranno i veri protagonisti della manifestazione perché il positivo evolversi del presente è possibile solo attraverso una buona conoscenza ed una corretta lettura del passato.

     

  • Aggiornamento albo persone idonee all'ufficio di presidente di seggio elettorale

    Aggiornamento albo persone idonee all'ufficio di presidente di seggio elettorale

    {phocadownload view=file|id=109|target=s}

  • Aggiornamento albo scrutatori dei seggi comunali

    Aggiornamento albo scrutatori dei seggi comunali

    {phocadownload view=file|id=110|target=s}

  • Al Festival la medaglia del Presidente della Repubblica

    Al Festival la medaglia del Presidente della Repubblica

    Sta per alzarsi il sipario sulla XXIV edizione del Festival Internazionale Severino Gazzelloni.
    Siamo particolarmente onorati di condividere con tutti i cittadini di Roccasecca il conferimento, da parte del Capo dello Stato, Sergio Mattarella, della Medaglia del Presidente della Repubblica.
    Si tratta di un atto di adesione presidenziale che il Capo dello Stato, discrezionalmente, attribuisce ad iniziative ritenute di particolare interesse.
    Il Presidente della Repubblica, dunque, ha espresso la sua ideale partecipazione alla XXIV edizione del Festival Internazionale Severino Gazzelloni che può fregiarsi di questo riconoscimento, espressione del personale apprezzamento del Capo dello Stato rispetto all`evento culturale per eccellenza della Città di Roccasecca.
    Un conferimento che, una volta di più, rende tutti noi, tutti i cittadini, orgogliosi di essere figli della stessa Terra che ha dato i natali al Maestro Gazzelloni.

  • Avviso istruttore amm. servizi demografici

    Avviso istruttore amm. servizi demografici

    Avviso di mobilità volontaria copertura din.1 posto Istruttore Amministrativo deiServizi Demografici cat. giuridica C, atempo indeterminato e pieno presso ilComune di Roccasecca - settore 3°.

     

    {phocadownload view=file|id=61|target=s}

    {phocadownload view=file|id=62|target=s}

  • Avviso sospensione temporanea servizi 6 marzo 2019

    Avviso sospensione temporanea servizi

    Si informa che mercoledì 6 marzo 2019, dalle ore 8.00 e fino al termine delle operazioni, sarà effettuato un intervento tecnico sul sistema Hypersic presso gli uffici del Comune di Roccasecca.

    Durante le operazioni non sarà possibile garantire i servizi connessi al sistema.

     

     {phocadownload view=file|id=185|target=s}

  • Biblioteca Comunale "Libri in Comune"

    Biblioteca Comunale "Libri in Comune"

    La biblioteca comunale di Roccasecca, denominata “Libri in Comune” è istituita come servizio informativo e culturale di base da rendere alla comunità. Svolge compiti di documentazione, organizzazione ed uso pubblico dell’informazione sul territorio, contribuendo allo sviluppo della conoscenza e della ricerca, promuovendo, anche attraverso la lettura, la crescita civica e democratica dei cittadini e la consapevole partecipazione alla vita associata.

    La biblioteca promuove presso i ragazzi dell’età della scuola dell’obbligo la familiarità con l’uso delle fonti di informazione e documentazione.

    A tale scopo è allestita una apposita sezione con dotazione documentale e di arredi adeguata alla maturità fisica ed intellettuale di questa fascia di utenza.

    La biblioteca, inoltre, favorisce la più idonea fruizione per tutte le altre fasce d’utenza e l’adeguamento del servizio alle esigenze dell’utenza svantaggiata.

    Il Comune di Roccasecca, infatti, ha partecipato e vinto il bando regionale per la valorizzazione dei luoghi della cultura del Lazio ed ha potuto realizzare interventi mirati all'immediata accessibilità e godibilità del bene attraverso l’installazione di un montascale Stannah e l’adeguamento dei servizi igienici e dell’accesso ai locali della Biblioteca Comunale.

    La biblioteca collabora con le altre istruzioni culturali locali, pubbliche e private, mettendo a disposizione, compatibilmente con l’andamento del proprio servizio, i propri beni e la propria organizzazione, per iniziative culturali di pubblico interesse coerenti con la tipologia del servizio stesso.

    La biblioteca assicura un servizio pubblico, regolare e gratuito ed un orario di apertura che garantisca una continuità del servizio, un suo migliore utilizzo, la soddisfazione delle esigenze delle diverse tipologie di utenza ed il rispetto degli standard minimi previsti dal piano settoriale regionale.

    Biblioteca Comunale è aperta:

    • dal lunedì al venerdì dalle 9.30 alle 13.00 e dalle 15.30 alle 19.00
    • il sabato dalle 10.00 alle 13.00

    La Biblioteca comunale garantisce il servizio di prestito interbibliotecario attraverso l’adesione all’Associazione Interbibliotecaria “Valle dei Santi”.

    Per contattare la biblioteca scrivere all'indirizzo mail libriincomune.biblioteca@gmail.com

     

    Elenco delle valorizzazioni dei Luoghi della Cultura - Regione Lazio:

    https://www.regione.lazio.it/binary/rl_cultura/tbl_contenuti/CUL_ALLEGATO_LUOGHI_CULTURA.pdf

     

    Carta dei Servizi - biblioteca formato Word

    Carta dei Servizi - Biblioteca formato PDF

     bibilioteca 01

     bibilioteca 02

     bibilioteca 03

     bibilioteca 04

     bibilioteca 05

     bibilioteca 06

     bibilioteca 07

     bibilioteca 08

     bibilioteca 09

     bibilioteca 10

     bibilioteca 11

  • Certificati anagrafici on-line e gratuiti per i cittadini

    certificati anagrafici on-line e gratuiti per i cittadini

    anpr

    A partire dal 15 novembre i cittadini italiani potranno scaricare i certificati anagrafici online in maniera autonoma e gratuita, per proprio conto o per un componente della propria famiglia, senza bisogno di recarsi allo sportello.

    Potranno essere scaricati, anche in forma contestuale, i seguenti certificati:
    - Anagrafico di nascita
    - Anagrafico di matrimonio
    - di Cittadinanza
    - di Esistenza in vita
    - di Residenza e di Residenza AIRE
    - di Stato civile
    - di Stato di famiglia (anche AIRE)
    - di Residenza in convivenza
    - di Stato di famiglia con rapporti di parentela
    - di Stato Libero
    - Anagrafico di Unione Civile
    - di Contratto di Convivenza

    Per accedere al portale anpr.interno.it è necessaria la propria identità digitale (Spid, Carta d’Identità Elettronica, Cns) e se la richiesta è per un familiare verrà mostrato l’elenco dei componenti della famiglia per cui è possibile richiedere un certificato. Il servizio, inoltre, consente la visione dell’anteprima del documento per verificare la correttezza dei dati e di poterlo scaricare in formato pdf o riceverlo via mail.
    Il progetto ANPR è un progetto del ministero dell’Interno, è un sistema integrato e con alti standard di sicurezza, che consente ai Comuni di interagire con le altre amministrazioni pubbliche. Permette ai dati di dialogare, evitando duplicazioni di documenti, garantendo maggiore certezza del dato anagrafico e tutelando i dati personali dei cittadini.
    Sul portale anpr.interno.it  è possibile monitorare l’avanzamento del processo di adesione da parte dei Comuni italiani

    Il Ministero dell'Interno precisa che i certificati emessi dal Portale ANPR hanno un validità di 3 mesi.
    Si allega la {phocadownload view=file|id=957|target=s}

  • Decreto sindacale: modifica orari di servizio degli uffici comunali

    Decreto sindacale: modifica orari di servizio degli uffici comunali

    Decreto n. 16 del 09 novembre 2020

     

    Oggetto: orario di servizio del personale dipendente degli uffici comunali. Modifica.

     

    Il Sindaco, richiamati:
    • l’art. 50 comma 7 del D.Lgs. 18 agosto 2000 n. 267 “Testo Unico sull’ordinamento degli Enti Locali”, che attribuisce al Sindaco il compito di coordinare gli orari degli esercizi commerciali, dei servizi pubblici, nonché di apertura al pubblico degli uffici pubblici localizzati nel territorio al fine di armonizzare l’espletamento dei servizi con le esigenze complessive e generali degli utenti;
    • l’art. 2, comma 1, del D.Lgs. 30 maggio 2001 n. 165 “Norme generali sull’ordinamento del lavoro alle dipendenze delle Amministrazioni Pubbliche”, che indica, alla lettera e) tra i criteri generali “l’armonizzazione degli orari di servizio di apertura degli uffici con le esigenze dell’utenza e con gli orari delle amministrazioni pubbliche dei paesi dell’Unione Europea”;
    • l’art. 22, commi da 1 a 5, della Legge 23/12/1994 n. 724 recante “Misure di razionalizzazione della Finanza Pubblica” che:
    - ridefinisce la materia dell’orario di servizio e dell’orario di lavoro dei dipendenti delle pubbliche Amministrazioni con l’obiettivo di rendere le attività delle stesse funzionali alle esigenze degli utenti;
    - ha previsto l’obbligo generale delle Amministrazioni di articolare l’orario di servizio degli uffici pubblici su cinque giorni settimanali anche in ore pomeridiane, fatto salvo che l’Amministrazione per particolari esigenze da soddisfare con carattere di continuità per tutti i giorni della settimana possa adottate anche orari di servizio su sei giorni settimanali;
    • l’art. 5, c. 6 del vigente Regolamento comunale per la disciplina dell’orario di lavoro il quale precisa che: “In tutti i casi in cui il Sindaco modifichi l’orario di servizio di una o più strutture, il cambio avverrà senza particolari formalità salvo la comunicazione tempestiva al Settore Personale”.

    CONSIDERATO che l’attuale orario di servizio degli Uffici comunali prevede la modulazione delle 36 ore su cinque giornate con due rientri settimanali;

    RICHIAMATO l’art 19 della CCDI anno 2019/2021 sottoscritta in data 26/10/2020;

    RITENUTO opportuno modificare l’orario di servizio degli Uffici comunali fermo restando le 36 ore settimanali e l’attuale modulazione in cinque giornate (dal lunedì al venerdì) con la sola modifica dei rientri pomeridiani che saranno

    previsti dalle ore 15:00 fino alle ore 18:00 e non più dalle 15,30 alle 18,30;

    Tanto premesso, decreta 

    DI STABILIRE che a far data dal 1 dicembre 2020, e sino a nuove e diverse disposizioni in merito, gli Uffici Comunali rispetteranno i seguenti orari di servizio:
    Dal lunedì al venerdì dalle ore 8:00 alle ore 14:00
    Rientro pomeridiano settimanale il martedì e il giovedì dalle ore 15:00 alle ore 18:00

    DI NOTIFICARE copia del presente provvedimento a tutti i Responsabili di Settore;

    DI DISPORRE la pubblicazione del presente atto all’Albo pretorio informatico e sul Sito Istituzionale dell’Ente, nel rispetto della normativa vigente in materia di trasparenza amministrativa.

    Dalla Civica Sede, lì 09-11-2020

    Il Sindaco Avv. Giuseppe Sacco

     

    {phocadownload view=file|id=871|target=s}

  • Elezioni politiche e Regionali 4 marzo 2018

    Elezioni politiche e Regionali 4 marzo 2018

    {phocadownload view=filelist|id=25|limit=99}

  • Festival Gazzelloni 2018

    copertina gazzelloni festival

    Roccasecca 24 agosto - 29 settembre 2018 - link al sito ufficiale

     

  • in memoria di Angelo e Giusppe Molle

    in memoria di Angelo e Giusppe Molle

    La città di ROCCASECCA ringrazia il sindaco e l’amministrazione comunale di Tagliacozzo per aver onorato la memoria dei due nostri concittadini Angelo e Giuseppe Molle torturati e uccisi dal regime nazista durante la seconda guerra mondiale.
    Dopo 74 anni la famiglia Molle, da sempre alla loro ricerca, ha riabbracciato idealmente Angelo e Giuseppe scomparsi l’8 maggio del 1944 quando vennero sequestrati, deportati ed uccidi nella città che ha voluto ricordarli. La lapide testimonierà il sacrificio dei fratelli Molle che come tanti hanno lasciato in dote alle successive generazioni un paese libero e democratico e legherà per sempre le comunità di Roccasecca e Tagliacozzo unite nel segno del ricordo.

  • Lista di leva giovani nati nell'anno 2003

    Lista di leva giovani nati nell'anno 2003

    Il Sindaco, visto l'articolo 1935, c 3 del Dlgs 15 marzo 2010 n. 66 rende noto che da oggi a tutto il 15 febbraio p.v. è pubblicato all'Albo Comunale l'elenco dei giovani nati nell'anno 2003 che sono stati iscritti nella lista di Leva del Comune.

    In caso di errori od omissioni, i cittadini interessati potranno presentare le proprie dichiarazioni, osservazioni e reclami entro la fine del mese di febbraio presso l'Ufficio Comunale di Leva.

  • Manifestazione di interesse per 10 posti nelle strutture "Dopo di noi"

    images/icone/servsociali.png

     

    Comunicazione a cura del Consorzio dei Comuni del cassinate per la programmazione e la gestione dei servizi sociali.

    http://www.consorzioservizisociali.fr.it/

     

    {phocadownload view=file|id=106|target=s}

    {phocadownload view=file|id=107|target=s}

  • Manifestazioni Tomistiche - onorificenza San Tommaso D’Aquino

    Manifestazioni Tomistiche - onorificenza San Tommaso D’Aquino

    Monsignor Bruno Forte, Arcivescovo dell'Arcidiocesi di Chieti Vasto, riceverà l'edizione 2018 dell`onorificenza San Tommaso d'Aquino, il premio che ogni anno il comune di Roccasecca riserva a personalità o enti che, attraverso la loro opera, abbiano contribuito a diffondere il pensiero del grande teologo domenicano, cui la Città ha dato i natali.
    Il conferimento avverrà GIOVEDÌ 17 MAGGIO ALLE ORE 17:00 allorquando, dopo la cerimonia di accoglienza e benvenuto a Palazzo Boncompagni, Mons. Forte terrà una lectio magistralis nella chiesa Santa Margherita dove riceverà il premio.
    L'evento chiude le manifestazioni tomistiche "In Memoria di Tommaso" che, come sempre, sono state Un connubio perfetto tra cultura e turismo: dopo la presentazione del libro della scrittrice Aurora Cantini "San Tommaso ad Orvieto" e la cerimonia di premiazione degli studenti dell'Istituto Omnicomprensivo di Roccasecca che hanno partecipato al concorso letterario, il percorso turistico religioso nei luoghi legati alla figura di San Tommaso ha visto la partecipazione di numerosissimi turisti.

  • Manifestazioni tomistiche 2018

    Manifestazioni tomistiche 2018

    Roccasecca si appresta a vivere uno degli appuntamenti più intensi dell`anno: i festeggiamenti in onore di San Tommaso d`Aquino.
    In basso gli eventi in calendario che vedranno un susseguirsi di appuntamenti culturali che si concluderanno il 16 maggio con il conferimento dell`Onorificenza a Mons. Bruno Forte, Arcivescovo dell`Arcidiocesi Chieti-Vasto.
    Ogni anno le manifestazioni tomistiche offrono l`occasione per conoscere e dibattere sulla figura di Tommaso d`Aquino, grande pensatore prima ancora che Santo e contribuire alla divulgazione del nome e delle opere del nostro più illustre concittadino.

  • Misure per il contenimento e per la gestione dell'emergenza epidemiologica da Covid-19. Organizzazione uffici comunali

    Misure per il contenimento Corona Virus

    Il Sindaco, visti gli interventi legislativi che regolano le misure per il contenimento e gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID-19, anche in aderenza alla delibera di G.C. n. 26 del 9.3.2020, comunica

    1. sono sospese le manifestazioni, gli eventi e gli spettacoli di qualsiasi natura, svolti nei locali dall’Ente in quanto comportanti affollamento di persone tale da non consentire il rispetto della distanza di sicurezza interpersonale di almeno un metro;
    2. Sono sospesi fino al 15.03.2020 i servizi di front office e di ricevimento se non nei casi urgenti e non differibili, previo appuntamento;
    3. dovranno essere, in ogni caso, evitate situazioni di affollamento e contatto tra le persone:
    1. il personale addetto, prima di consentire l’accesso, dovrà verificare la disponibilità di ricevimento dell’ufficio che avverrà previo appuntamento e contatto telefonico;
    2. nell’organizzazione del lavoro degli uffici i responsabili dovranno garantire in ogni caso il rispetto della distanza di sicurezza interpersonale di almeno un metro;
    3. per quanto specificamente concerne le riunioni con presenza fisica di più partecipanti si adotteranno i seguenti accorgimenti organizzativi:
    • limitare lo svolgimento esclusivamente a quelle necessarie ad assicurare la regolare funzionalità dell’ente e comunque non differibili;
    • contenere il più possibile il numero dei soggetti partecipanti alla riunione, ad eccezione delle attività che devono essere svolte collegialmente o che richiedono dei quorum di validità;
    • assicurarne lo svolgimento in ambienti il più possibile ampi ed idonei a mantenere un’adeguata distanza tra gli interlocutori;
    • laddove possibile, limitarne l’accesso al pubblico che potrà partecipare tramite modalità telematiche.

      IV. il responsabile della sicurezza sui luoghi di lavoro dovrà adottare tutti i possibili accorgimenti atti a potenziare il servizio di pulizia e igienizzazione degli ambienti di lavoro. 

     

    Roccasecca, lì 09.03.2020

    Il Sindaco Avv. Giuseppe Sacco

     

    {phocadownload view=file|id=441|text=Comunicato in formato PDF|target=s}

  • Mobilità esterna 1 posto istr. amministrativo - Verbale

    Mobilità esterna 1 posto istr. amministrativo - Verbale

    Verbale Commissione del 30 gennaio 2018

    Scarica il documento in formato PDF

     

    Tutti i documenti inerenti la procedura nella relativa pagina della Trasparenza Amministrativa

     

     

Città di Roccasecca

Propter acquae penuriae id facere dissuasus, descendit ed in lateree eiusdem Montis Rocca, quae, Sicca nuncupatur, aedificavit.

Leone Ostiense

Comune di Roccasecca

  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  +39 0776 56981
  +39 0776 569845
  Via Roma - Roccasecca (Fr)
Codice Fiscale 81001750603
Partita Iva 00629710609

Provincia di Frosinone